Liceo classico europeo

"Ignoranti quem portum petat nullus suus ventus est" - Seneca, lettere a Lucilio

Liceo classico europeo

Liceo classico europeo

Il Liceo Classico europeo aprirà nell'anno scolastico 2018/2019 e segue la tradizione del liceo classico San Giorgio che dal 1939 è indubbiamente un punto di riferimento nella formazione culturale e umana della città di Pavia. Il progetto educativo ruota attorno agli alunni in quanto persone e per questo motivo alla formazione classica si affianca lo stimolo della crescita personale, esaltando in ciascun individuo le rispettive attitudini per un miglior inserimento nel mondo del lavoro e nella società.

Liceo classico europeo

Il grafico che segue mette a confronto le ore di docenza in lingua italiana rispetto alle lingue straniere e le lingue antiche.

Le caratteristiche


Ecco alcune nostre caratteristiche:

  •  Attenzione alle esigenze degli studenti;
  •  Laboratori pomeridiani di traduzione per le lingue antiche;
  •  Pomeriggi culturali;
  •  Materie scientifiche ed umanistiche insegnate direttamente in lingua straniera (CLIL);
  •  Certificazioni in lingua inglese obbligatorie (PETe FCE);
  •  Tedesco come seconda lingua straniera con acquisizione della certificazione internazionale;
  •  Teatro e drammatizzazione (English drama);
  •  Prosocialità e Servizio psicologico;
  •  Condivisione studenti-docenti del "carico di lavoro";
  •  Scambi culturali e linguistici all'estero;
  •  Certificazione internazionale delle competenze linguistiche;
  •  Sinergia e collaborazione con le famiglie;
  •  Tablet ed Innovazione digitale.

  • Obiettivi didattici

    Gli obiettivi didattici riguardano le certificazioni internazionali delle lingue curriculari studiate. Gli altri esami riguardano il curriculum di Cambridge e sono legati alle materie studiate in lingua inglese.
    Liceo classico europeo

    Obiettivi didattici



    È un Liceo Classico europeo perchè in esso, attraverso le discipline insegnate, attraverso i programmi disciplinari proposti, attraverso le metodologie applicate, si attua una dimensione educativa europea, fatta essenzialmente di apertura concettuale, di superamento di schematismi, di allargamento delle prospettive cognitive. Intervenendo infatti sul piano educativo e della formazione culturale, questo indirizzo di studi mira a sviluppare nei giovani la consapevolezza di una cittadinanza sovranazionale. In questa prospettiva, lo studio delle lingue straniere, insieme agli scambi ed alle esperienze di studio all'estero, diventa un elemento caratterizzante della scuola: le lingue straniere sono strumento di conoscenza delle culture degli altri, ma anche di integrazione e scambio reciproco.

    Organizzazione


    La nostra giornata tipo si articola in questo modo:

    Liceo classico europeo

    Timetable



    Esperienze all'estero


    Le uscite didattiche hanno una forte valenza didattico-educativa e sono strettamente correlate alla programmazione annuale. Ogni anno gli studenti fanno almeno due esperienze all'estero presso scuole gemellate.

    Agenda oraria


    Compili la maschera di raccolta dati per ricevere il nostro piano orario e le materie scolastiche.

    Form di richiesta


    Inviando questa richiesta accetto le norme sulla privacy.